Come trovare supporto psicologico in Giappone

Tempo di lettura: 4 minuti

Vivere e studiare in Giappone può essere intenso se è la tua prima esperienza all’estero. Oltre all’impegno di scuola e studio giornaliero ci sono le difficoltà dello stabilirsi in un altro paese e adattarsi alla nuova vita e alla nuova cultura. Aggiungiamoci anche la barriera linguistica, che inizialmente è inevitabile. Sentirsi stressati e in difficoltà è quindi normale.

Per questo abbiamo messo insieme una lista di servizi che offrono supporto psicologico per stranieri che vivono in Giappone e che cercano assistenza non solo in giapponese. 

Servizi di supporto psicologico in Giappone

I servizi di supporto psicologico in Giappone sono disponibili con psicologi e psichiatri. Gli psicologi, shinrigakusha 心理学者, offrono consulenza ma non possono prescrivere medicinali. Gli psichiatri, seishinkai 精神科医, sono specialisti che offrono vari trattamenti e possono anche prescrivere medicinali.

Tieni presente che, generalmente, le cure psichiatriche rientrano nella copertura del sistema sanitario nazionale giapponese, mentre le consulenze degli psicologi no. È meglio sempre chiedere prima di scegliere il servizio.

C’è anche un’altra area di trattamenti mentali chiamata medicina psicosomatica o shinshinigaku 心身医学. I medici specializzati in questo campo trattano i problemi psicologici come sintomi di stress e di solito le cure sono coperte dall’assicurazione nazionale giapponese.

Person looking out over Shibuya crossing

Come accedere a questi servizi in Giappone

Contattare psicologi o psichiatri può intimidire inizialmente e può anche essere costoso, soprattutto per gli studenti stranieri. Solo poche cliniche offrono servizi in lingue che non siano in giapponese ed è ancora più complicato trovare questi servizi internazionali se vivi nelle zone rurali del Giappone.

È qui che il servizio Tokyo English Life Line (TELL) può aiutarti. TELL offre supporto psicologico alla comunità internazionale del Giappone attraverso una linea diretta con servizio di assistenza a cui si può accedere anche da remoto. Tutto lo staff di TELL parla inglese e altre lingue. Potrai parlare in maniera anonima e dal luogo che preferisci, non importa dove ti trovi in Giappone. Per sapere di più ti consigliamo di visitare il sito di TELL.

Un servizio simile è Yorisoi Helpline for Foreigners. Oltre al supporto psicologico offrono anche aiuto con il visto, problemi familiari o lavorativi, violenza domestica e così via. Trovi informazioni qui.

Se cerchi un aiuto più a lungo termine e hai un budget a disposizione puoi parlare con psicologi o psichiatri di Tokyo Mental Health. Offrono consulenza, terapia e valutazione psicologica in inglese. Puoi prenotare un primo incontro online o di persona a Tokyo e Okinawa previo appuntamento. Nota, però, che i loro servizi non sono coperti dall’assicurazione sanitaria nazionale.

Puoi anche visitare l’IMHPJ, International Mental Health Professionals Japan Directory, per una lista di professionisti che lavorano in Giappone e offrono servizi in lingue straniere, tra cui l’italiano.

App e consulenze online 

Se vivi in Giappone e preferisci dei servizi in italiano che puoi usare da remoto, ti consigliamo i seguenti:

  • Con te all’estero è un team di psicologi specializzato in consulenza e trattamenti per persone che vivono all’estero o hanno in programma di trasferirsi. 
  • Psicologo 4U offre un servizio online abbinandoti a un terapeuta selezionato in base alle tue esigenze
  • Psicologi-online offre sia supporto online che in studio.
  • Italian psychologist fa consulenze di vario tipo, incluse terapie di coppia o familiari.
  • Apsicologa dà supporto in diversi ambiti e in qualsiasi luogo, anche in caffetterie o luoghi pubblici.

Se preferisci gestire per conto tuo la situazione ci sono anche delle app che possono esserti utili, sia gratuite che a pagamento. Ad esempio, Moodfit è un’app gratuita che ti aiuta a tenere nota del tuo umore e degli stati d’animo durante la giornata. Headspace è invece un’app a pagamento che ti aiuta con la meditazione e la respirazione, per liberare lo stress e agevolare il sonno e il benessere mentale.

Altre app simili a queste per la salute mentale sono:

  • Moodkit si basa su una terapia di riconoscimento dell’umore, che ti aiuta a migliorare i tuoi stati d’animo. 
  • notOK è un’app che include un tasto di emergenza in linea diretta con amici, parenti o le persone a te vicine. Viene usata per prevenire i suicidi.
  • Mindshift è adatta ai più giovani con problemi di ansia.
  • Ten Percent Happier raccoglie una vasta gamma di guide per la meditazione.

Podcast per salute mentale

Podcast in italiano

Su Spotify e altre piattaforme si trovano numerosi podcast sul benessere, la salute mentale e la meditazione. Non possono sostituire l’aiuto o la diagnosi professionale, ma sono un punto di partenza e un supporto extra per chi ne ha bisogno.

Ecco alcuni podcast in italiano che ti consigliamo:

  • LiberaMente, curato dallo psicologo Matteo Neroni, fornisce aiuto per superare l’ansia e liberare la mente dai pensieri negativi. 
  • PSELF, a cura di Giovanni Fenu, è un podcast per imparare a meditare nel modo corretto.
  • Psicologia pratica, curato da professionisti del settore, affronta con praticità tutti i problemi psicologici, ansia compresa. 
  • Mindfulness in voce è un podcast ​​sulla meditazione in formato audio che si ispira all’antica tradizione buddista.
  • Yoga con Denise offre sessioni di meditazione guidate, informazioni e risposte sul mondo dello yoga e del benessere in generale.

Contattaci e rimani connesso

Se soffri di solitudine ora che sei in Giappone sappi che non sei l’unico/a. È molto comune sentirsi soli e sentire la mancanza di casa quando ci si trasferisce dall’altra parte del mondo e si affrontano nuove sfide quotidiane. Per questo è fondamentale avere il supporto degli amici, con cui puoi trascorrere dei momenti in compagnia. Abbiamo preparato una piccola guida con dei consigli per farsi nuovi amici in Giappone.

Anche se non possiamo offrire supporto mentale di tipo professionale ci teniamo che gli studenti che vengono a studiare in Giappone siano felici e riescano a vivere appieno la loro esperienza. Aiutiamo in tutta la procedura d’iscrizione, inclusi eventi di gruppo per far crescere la community di Go! Go! Nihon.

Ricorda che se hai bisogno di aiuto professionale puoi contattare TELL e parlare con i loro consulenti. Il numero giapponese di linea diretta è 03-5774-0992. Sono disponibili dal lunedì al giovedì tra le 9 e le 23 e dal venerdì alla domenica tra le 9 e le 2 del mattino.

Condividi questo articolo

Go! Go! Nihon

Articoli Correlati

🎌 Partecipa al prossimo Webinar!

Prossima sessione → Come vivere e studiare in Giappone: informazioni e domande e risposte

Giorni
Ore
Minuti
Secondi