L’ufficio postale giapponese, o Japan Post, offre diversi servizi. Non si tratta solo del luogo dove inviare posta o pacchi, ma si può anche prelevare denaro e acquistare souvenirs. La parola giapponese per “ufficio postale” è yūbinkyoku (郵便局), il simbolo è 〒 simile al katakana te (テ), che compare anche sulle cassette della posta, di colore rosso.

Vediamo i 9 servizi offerti dalla Posta in Giappone.

1. Tutto ciò che riguarda la posta

Così come in Italia, anche dall’ufficio postale in Giappone si possono inviare lettere, pacchi e cartoline (ハガキ, hagaki). La posta internazionale può essere inviata tramite nave (船便, funabin), aereo (航空便, kōkūbin) oppure posta economica (a basso costo e non tracciabile). Sono anche disponibili i servizi espressi come l’EMS (国際スピード郵便,  kokusai supiido).

Se vuoi inviare un pacco dall’Italia al Giappone, o aspetti una consegna da parte dei tuoi genitori, leggi il nostro articolo sull’invio di un pacco per il Giappone.

La Japan Post offre anche un comodo servizio di spedizione mobili, e oggetti vari, durante il trasloco. Altrimenti, se stai per lasciare il Giappone definitivamente, puoi contattare l’ufficio postale più vicino per avere un preventivo e sapere quanto spenderai per spedire i tuoi effetti personali in Italia.

2. Vendita di francobolli

I francobolli (切手 kitte) sono in vendita in tutti gli uffici postali in Giappone, sia per spedizioni nazionali che internazionali. Puoi anche acquistare i francobolli presso i conbini o nei centri informazioni per turisti. Se devi spedire una lettera, o un pacchetto anche sottile, è meglio recarsi alla Posta per far controllare il peso e pagare la cifra esatta per la spedizione. Alla Posta puoi anche comprare le buste (futō), in caso non ne avessi una.

3. Vendita di marche da bollo

In Giappone, così come in Italia, può essere richiesta una marca da bollo da includere in un documento importante. Le marche da bollo (収入印紙, shūnyū inshi) sono solitamente applicate su ricevute fiscali, o atti notarili, ad esempio in caso di rinnovo del visto, per legalizzare il documento. Informati bene sulla cifra richiesta per il tuo caso specifico.

Cartoline giapponesi Gotochi

4. Vendita di cartoline e gotochi

Gotochi sono le cartoline giapponesi locali, rappresentanti delle prefetture in Giappone. Sono disponibili sono negli uffici postali della specifica prefettura, spesso da collezionare. Sono in edizione limitata, che le rende ancora più speciali, e rappresentano un perfetto souvenir per amici e parenti sia in Giappone che fuori. E poi non occupano spazio in valigia!

5. Conto corrente postale

L’ufficio postale giapponese offre servizi bancari, proprio come Poste Italiane. Puoi aprire il tuo conto alla Posta, invece di aprirlo in banca, e la procedura è molto semplice dato che non serve un timbro (印鑑 inkan). Inoltre, anche coloro che si sono appena trasferiti in Giappone, e minori di 20 anni possono aprire un conto postale, mentre non gli è permesso aprirne uno nelle classiche banche giapponesi.

In più, puoi accedere al tuo conto postale in qualsiasi luogo del Giappone, cosa che non è possibile con alcune banche.

6. Prelevare denaro

Gli uffici postali giapponesi sono tra i pochi luoghi in cui si può prelevare denaro dalle carte di debito internazionali (insieme al 7-eleven). Tieni, però, presente che la Posta non è aperta 24 ore al giorno, quindi è meglio controllare gli orari di apertura prima di andare.

7. Inviare denaro in Italia

Se lavori in Giappone e vuoi mandare parte del tuo guadagno in Italia è possibile effettuare un bonifico internazionale tramite l’ufficio postale giapponese. Assicurati che nel bonifico siano calcolate anche le commissioni internazionali per il trasferimento (in genere sono 4,000 yen per bonifici tramite Japan Post).

Cassetta della posta in Giappone

Cassetta della posta in edizione speciale nel quartiere di Ikebukuro

8. Ritirare della posta

Se non eri a casa il giorno di una consegna puoi richiedere una riconsegna in un giorno o orario da te preferito. In alternativa, puoi scegliere di far depositare la tua consegna all’ufficio postale più vicino e ritirarlo lì quando ti è più comodo, in base ovviamente agli orari di apertura della Posta.

9. Assicurazione sulla vita

Japan Post offre anche un’assicurazione sulla vita (生命保険 seimei hoken), molto conveniente per chi intende rimanere in Giappone a lungo termine.

Sul sito ufficiale Japan Post puoi cercare l’indirizzo dell’ufficio postale più vicino a casa tua.

Per altre informazioni sulla vita in Giappone continua a seguire il blog di Go! Go! Nihon.

Traduzione dall’originale