Il Giappone è da sempre uno dei paesi che più contribuiscono all’industria dei videogiochi. Pioniere fin dalla fine degli anni ‘70 con case videoludiche come Nintendo e Sega, ha visto crescere enormemente la sua quota di mercato e la sua influenza durante i decenni successivi. Da Super Mario a Final Fantasy, da The Legend of Zelda a Resident Evil, i videogiochi giapponesi sono stati (e sono tutt’ora) una parte fondamentale del mondo del gaming.

La funziona principale di un videogame è sicuramente quella dell’intrattenimento, ma molto spesso può rappresentare anche un’ottima opportunità per studiare una lingua. Vediamo insieme qualche informazione utile per imparare il giapponese con i videogiochi.

Personaggi di videogiochi Sega e Nintendo

Primi passi

Per poter sfruttare al meglio questo medium per lo studio del giapponese, ti consiglio ovviamente di imparare come prima cosa le basi della lingua. Come forse saprai, i “mattoncini” che compongono la scrittura giapponese sono hiragana e katakana, due alfabeti sillabici. Per poter studiare (e comprendere) i vocaboli e la grammatica giapponese, dovrai iniziare memorizzando questi caratteri. Potrai utilizzare videogiochi come My Japanese Coach o app come Hiragana Quest (sviluppata da Go! Go! Nihon) per muovere i primi passi nello studio della lingua, ottenendo dunque una solida base per poter passare a videogiochi con un linguaggio più complesso.

Titoli consigliati

Ovviamente ce n’è per tutti i gusti e per tutti i livelli di difficoltà, ma se sei un principiante ti consiglio questi titoli:

  • Pokémon (Nintendo consoles)
  • The Legend of Zelda (Nintendo consoles)
  • Ni No Kuni (Playstation3)
  • Animal Crossing (Nintendo 3DS)
  • Yōkai Watch (Nintendo 3DS)
  • Persona 5 (Playstation 4)

Anche nel caso tu non possa mettere le mani su una copia giapponese del gioco (o la tua console sia region-locked), tutti questi titoli permettono di impostare audio o sottotitoli in giapponese, così da permetterti di esercitare le tue competenze di ascolto e comprensione.

Videogiochi come The Legend of Zelda e Pokémon hanno inoltre i dialoghi scritti  “interattivi”, in cui è il giocatore a decidere quando far proseguire la conversazione: questo ti permetterà di leggere le frasi con calma, procedendo al ritmo che più ti si addice.

Espressioni ricorrenti

Ovviamente il linguaggio (e i vocaboli) che incontrerai se giocherai a giochi in lingua originale potrà variare enormemente a seconda del genere del gioco stesso. In ogni caso, per aiutarti un po’, ecco qui la lista di alcune parole che ricorrono spesso nei videogame nipponici:

Prima di iniziare

Menu メニュー menyu
Impostazioni 設定
settei
Selezionare 選択
sentaku
Musica 音楽
ongaku
Livello レベル
reberu
Facile 簡単
kantan
Difficile 難しい
muzukashii

Durante il gioco

Iniziare 開始 kaishi
Combattere 戦う
tatakau
Attaccare 攻撃
geki
Salvare セーブ
seebu
Smettere 終了
shūryō 
Continuare 続き
tsuzuki

Personaggi e luoghi

Personaggio 人物 jinbutsu
Soldato 兵士
heishi
Guerriero 武士
bushi
Viaggiatore 旅人
tabibito
Pirata 海賊
kaizoku
Nemico 敵
teki
Alleato 味方
mikata
Mostro 魔物
mamono o 化け物 bakemono
Fata 妖精
yousei
Drago 龍
ryū
Spirito 精霊
seirei
Anima 魂
tamashi
Castello 城
shiro
Città 町
machi
Negozio 店
mise
Isola 島
shima
Tempio 寺院
jiin
Regno 王国 ō
koku
Mondo 世界
sekai

Trama e caratteristiche

Storia 物語 monogatari
Leggenda 伝説
densetsu
Avventura 冒険
bōken
Pericolo 危険
kiken
Forza 力
chikara
Salute 体力
tairyoku
Magia 魔法
mahō
Oggetto アイテム aitemu o 道具 dōgu
Forziere 宝箱
takarabako
Guerra 戦争
sensō
Arma 武器
buki
Spada 剣
ken
Arco 弓
yumi
Armatura 鎧
yoroi

Come vedi, imparare il giapponese con i videogiochi può essere un modo alternativo per rendere lo studio più divertente. Ti consiglio comunque di integrarlo con dei libri di testo o delle lezioni di lingua, in modo da consolidare le tue basi linguistiche e migliorare più rapidamente.

Per altre informazioni sullo studio della lingua giapponese, continua a seguire il blog di Go! Go! Nihon. Lasciaci un commento se hai un videogioco preferito con cui hai imparato le tue prime parole giapponesi!