Parole giapponesi usate in primavera

Tempo di lettura: 4 minuti

La primavera è senza dubbio una delle stagioni più amate in Giappone. Il clima è mite, i fiori iniziano a sbocciare, caffetterie e convenience store cominciano a vendere bibite e dessert a tema primaverile. È anche l’occasione perfetta per imparare delle parole giapponesi usate in primavera.

Ecco una lista per te!

春 (Haru)

Primavera.

Esempio: 春らしくなってきましたね。
Haru rashikunatte kimashita ne.
Inizia ad arrivare la primavera.

Cherry blossoms on tree with blue sky in background.

桜 (Sakura)

Fiori di ciliegio. Probabilmente è la parola giapponese più comune che sentirai in primavera in Giappone!

Esempio: 桜は本当にきれいですよ。
Sakura wa hontō ni kirei desu yo.
I fiori di ciliegio sono bellissimi.

花 (Hana)

Fiore.

Sono numerosi i festival in cui si festeggia la stagione primaverile, oltre alla più classica fioritura dei fiori di ciliegio. 

Esempio: 春にはたくさんの花が咲き始めます。
Haru niwa takusan no hana ga sakihajimemasu.
In primavera iniziano a sbocciare tanti fiori.

夜桜 (Yozakura)

Fiori di ciliegio notturni.

Per rendere ancora più suggestiva l’atmosfera dei fiori di cilegio è possibile visitare alcuni parchi di sera per vedere gli alberi illuminati di notte. È sicuramente un diverso tipo di esperienza per apprezzare i sakura da un altro punto di vista.

Esempio: 昨日、仕事の後に夜桜を見に行きました。
Kinō, shigoto no ato ni yozakura wo mini ikimashita.
Ieri sono andat* a vedere i fiori di ciliegio notturni.

pink plum blossoms on tree in front of a temple

梅 (Ume)

Prugna/prugno.

I fiori di prugno sbocciano un po’ prima dei fiori di ciliegio, quando le temperature sono ancora basse. Questi fiori sono simili a quelli di ciliegio, ma osservandoli da vicino si noterà la differenza nei petali, che sono più piccoli e tondeggianti. 

Esempio: 梅の花は3月に咲きます。
Ume no hana wa sangatsu ni sakimasu.
I fiori di prugno sbocciano a marzo.

Cherry blossom viewing

花見 (Hanami)

Guardare i fiori. 

Questa parola, difficile da tradurre letteralmente, è tipicamente giapponese ed è legata all’esperienza completa di ammirare i fiori di ciliegio mentre si fa un picnic sotto un bell’albero in fiore. È un’attività molto popolare in Giappone e l’ideale per trascorrere del tempo con amici, familiari o colleghi. Proprio per questo motivo è particolarmente difficile riuscire a trovare un posto per sedersi nei parchi più famosi, soprattutto ai piedi degli alberi più belli.

Esempio: 一緒に花見に行きませんか?
Issho ni hanami ni ikimasenka?
Andiamo a vedere i fiori insieme?

春の季節 (Haru no kisetsu)

Stagione primaverile.

Esempio: 春の季節はだいたい3ヶ月間です。

Haru no kisetsu wa daitai san kagetsu kan desu.

La stagione primaverile dura circa 3 mesi.

Person taking photo of cherry blossoms on smartphone

春先 (Harusaki)

Inizio di primavera.

Esempio: 今日は春先のような天気です。

Kyō wa harusaki no yō na tenki desu.

Quello di oggi sembra un clima di inizio primavera.

春分 (Shunbun)

L’equinozio invernale astrologicamente segna l’inizio della primavera. In Giappone corrisponde a un giorno di festa nazionale, così come lo è l’equinozio d’autunno a settembre.

Esempio: 春分の日は年によって違います。
Shunbun no hi wa toshi ni yotte chigai masu.
L’equinozio invernale cambia ogni anno.

開花予想 (Kaikayosō)

Previsioni di fioritura. 

Queste previsioni vengono pubblicate su giornali, tv e internet per indicare in quali giorni aspettarsi la fioritura dei ciliegi.

Esempio: 開花予想によれば, 今年の桜の開花は平年より早くなるところが多いです。
Kaikayosō ni yoreba, kotoshi no sakura no kaika wa heinen yori hayakunaru tokoro ga ōi desu.
In base alle previsioni sulla fioritura i fiori di ciliegio sbocceranno prima del previsto in molte regioni quest’anno.

Full bloom cherry blossoms

満開 (Mankai)

Piena fioritura.

Esempio: 東京では、桜が満開です。

Tokyo dewa, sakura ga mankai desu.

A Tokyo i fiori di ciliegio sono in piena fioritura.

桜吹雪 (Sakura fubuki)

Brezza che fa volare i petali di ciliegio come neve.

Questa parola giapponese usata in primavera descrive, romanticamente, il vento che spazza via i petali dai fiori di ciliegio, come se fossero fiocchi di neve rosa.

Esempio: 今日は風が強いので桜吹雪が舞っています。
Kyō wa kaze ga tsuyoi node sakura fubuki ga matte imasu.
Oggi il vento è forte e sta facendo volare i petali come fiocchi di neve.

花粉症 (Kafunshō)

Allergia al polline. 

Esempio: 私花粉症なんです。
Watashi kafunshō nan desu.
Ho l’allergia al polline.

Per sapere quali sono i rimedi leggi il nostro articolo sull’allergia al polline in Giappone.

入社式 (Nyūsha shiki)

Cerimonia di benvenuto in azienda.

La ricerca del lavoro dei laureandi in Giappone, conosciuta come “shūshoku katsudō 就職活動”, o “shūkatsu 就活” in breve, comincia con largo anticipo. È un lungo processo per i neolaureati che cominceranno a lavorare in azienda ufficialmente dal mese di aprile, e proprio per questo le aziende giapponesi spesso organizzano una cerimonia di benvenuto per i giovani assunti.

Esempio: 今日は入社式です。
Kyō wa nyūsha shiki desu.
Oggi c’è la cerimonia di benvenuto nella mia azienda.

C’è anche una cerimonia di benvenuto nelle scuole chiamata 入学式 (Nyūgaku shiki) per gli studenti del primo anno di scuola elementare, media e superiore, ed anch’essa viene tenuta all’inizio di aprile.

新生活 (Shin seikatsu)

Inizio di una nuova vita. 

La primavera in Giappone è fortemente associata a nuovi inizi, che siano lavorativi, scolastici o di vita. Per questo il mese di aprile è un simbolo di speranza e di rinascita.

Esempio: 春から、東京で新生活が始まります。
Haru kara Tokyo de shin seikatsu ga hajimari masu.
Da questa primavera comincerò la mia nuova vita a Tokyo.

Scopri di più sulla primavera in Giappone

Noi di Go! Go! Nihon amiamo la primavera in Giappone. Leggi gli altri articoli sul nostro blog che trattano proprio di questa stagione così speciale.

I fiori di ciliegio giapponesi e la tradizione dell’hanami

I 10 luoghi migliori dove vedere la fioritura dei ciliegi a Tokyo

Cibo e bevande al gusto sakura in Giappone

Se ti è piaciuto il nostro articolo sulle parole giapponesi usate in primavera allora continua a leggere il nostro blog.

Condividi questo articolo

Go! Go! Nihon

Articoli Correlati