Prepararsi all’estate: come combattere gli scarafaggi in Giappone

Tempo di lettura: 3 minuti

Insieme all’intensa umidità e al calore, l’estate in Giappone porta con sé un problema che tutti detestano: gli scarafaggi. È molto probabile che durante il tuo periodo in Giappone ne incontrerai alcuni, ma non c’è niente di cui preoccuparsi. E’ molto semplice prepararsi all’estate in Giappone e agli insetti che porta con sé con una serie di prodotti che ti aiuteranno quotidianamente. 

Conosciuti in giapponese come gokiburi, gli scarafaggi escono dal loro nascondiglio da giugno a settembre. Il primo importante passo è quello della prevenzione. Questo significa tenere puliti i luoghi comuni (se si vive in una share house) e i tubi di scarico, portare fuori la spazzatura regolarmente e tenere chiuse le finestre.

Le prevenzione però non ti può assicurare che non troverai qualche scarafaggio in casa. Ecco qui dei semplici trucchi e prodotti che puoi utilizzare in caso questo avvenga.

Insetticida in Giappone

Gokijet e altri insetticidi 

Se ti ritrovi di fronte a uno scarafaggio, ti consigliamo di usare un insetticida spray. Gokijet e Raidmax sono i più popolari, ma ce ne sono tanti altri. Ricorda di tenere le finestre aperte quando utilizzi questo genere di prodotti, in modo da non lasciare odori spiacevoli in tutta la casa. Sono disponibili anche delle versioni inodori.

ゴキブリ泡ジェット

Questo prodotto è simile agli insetticidi che spruzzi direttamente sullo scarafaggio, ma in più crea delle bolle intorno all’insetto in modo da soffocarlo. Potrebbe sembrare una soluzione un po’ drammatica, ma gli scarafaggi in Giappone a volte sono difficili da uccidere!

Esche avvelenate

Se non ti piace utilizzare gli spray, le esche avvelenate possono essere una buona alternativa. Le trovi in piccole sfere che puoi mettere a terra e che gli scarafaggi finiranno per mangiare. Così come per altre trappole ed esche per gli insetti che si lasciano in casa, ricordati di controllare regolarmente se ci sono scarafaggi morti in giro.

Insetticida in Giappone

“Bombe” insetticida

Se la situazione è più grave del previsto, puoi utilizzare una bomba per gli insetti. Non devi essere in casa dopo averla azionata e  devi assicurarti di coprire tutte le superfici morbide e in tessuto per non rischiare che trattengano l’odore del prodotto. Le bombe insetticide ti dovrebbero aiutare a sbarazzarti non solo degli scarafaggi, ma di tutti gli insetti in generale. Ricorda di pulire completamente l’appartamento dopo l’uso, in modo da non ritrovarti nessuno scarafaggio nella dispensa. 

Insetticida in Giappone

Trappole per scarafaggi 

Queste trappole hanno un suolo appiccicoso che rilascia un odore che attira gli scarafaggi. Puoi metterle in varie stanze e controllarle regolarmente per svuotarle Uno dei brand più conosciuti di trappole per scarafaggi è Gokiburi Hoi Hoi, ma ci sono anche tante altre opzioni.

Trappole per mosche e formiche

Gli scarafaggi non sono l’unico insetto di cui ti devi preoccupare durante i mesi estivi. Per risolvere il problema delle formiche, delle mosche e di altri fastidiosi insetti, trovi trappole e spray specifici in qualsiasi supermarket o drugstore giapponese. Di solito sulle confezioni hanno delle immagini o dei disegni degli insetti che possono uccidere, in modo da poterli riconoscere immediatamente!
Prima di utilizzare uno di questi prodotti, ricorda di leggere e seguire le istruzioni. Inoltre, presta particolare attenzione se hai animali in casa. Questo genere di prodotti potrebbe essere pericoloso anche per loro!

Dai un’occhiata a questi prodotti nel drugstore o nel supermarket della tua città in modo da preoccuparti di meno degli scarafaggi e goderti di più l’estate in Giappone. 

Vuoi conoscere altri trucchi per vivere più facilmente in Giappone? Continua a leggere il nostro blog e seguici su Facebook e Instagram.

Condividi questo articolo

Go! Go! Nihon

Articoli Correlati

Vivere in Giappone
Vivere in Giappone
Vivere in Giappone
Vivere in Giappone