Halloween in Giappone non ha lo stesso significato che ha nei paesi occidentali, in particolare quelli anglofoni, ma resta pur sempre una delle feste più pazze dell’anno in tutto il mondo.

I costumi di Halloween in Giappone sono legati ai gusti locali, e a volte sono diversi da quelli usati in altri paesi. Ecco le nostre idee dei 10 costumi più popolari nel 2019.

1. Personaggi Disney

Tra gli action movies della Walt Disney del 2019 abbiamo visto Il Re Leone e Aladdin, così come il nuovo cartone animato della serie Toy Story. Sicuramente non mancheranno questi e altri personaggi Disney tra i costumi di Halloween in Giappone di quest’anno.

2. Joker

Uno dei film dell’anno, Joker, non può non influenzare le maschere del 2019. Con lui ci sono i personaggi principali di Suicide Squad e Il cavaliere oscuro.

3. Spiriti e fantasmi giapponesi yūrei

Questo è un tema molto tradizionale giapponese, sebbene fantasmi e spiriti maligni facciano parte della cultura mondiale. Tra i più spaventosi c’è sicurante la donna dai capelli lunghi neri che indossa una tunica bianca a piedi nudi. In testa ha di solito il simbolo di un triangolo, tenkan (天冠), che rappresenta il rito funebre. Leggi il nostro articolo dedicato ai mostri e fantasmi giapponesi per altri spunti.

4. I cattivi Disney

Così come i personaggi buoni, altri tipici costumi di Halloween in Giappone sono quelli legati ai personaggi malvagi dei film Disney. Parliamo di Malefica, anch’essa protagonista di un nuovo film uscito nel 2019, o le più classiche Crudelia De Mon e Ursula.

Parata Bakeneko a Kagurazaka

5. I gatti

In Giappone alcune persone hanno una passione sfrenata per i gatti, e tutto ciò a tema felino. Il loro amore per i gatti è così forte che c’è addirittura un festival dedicato. Parliamo della parata Bakeneko che si svolge a metà ottobre nel quartiere di Kagurazaka. Centinaia di persone vestite da gatto sfilano per la lunga via lasciandosi fotografare dai più curiosi. La parata si tiene ogni anno, è legata alla festa di Halloween e chiunque può parteciparvi se iscritto precedentemente al concorso.

6. Sailor Moon

Questo è un classico di ogni festa in costume in Giappone. Vedrai sia uomini che donne vestiti da guerriere Sailor, non solo nella loro versione kawaii, ma anche in versione zombie in onore della serata di Halloween.

7. Personaggi Marvel e DC

Ogni anno nelle sale cinematografiche ormai vengono proiettati film di produzioni Marvel o DC, specialmente a partire dal 2008. I loro supereroi sono di facile ispirazione anche per i costumi di Halloween in Giappone.

Costumi di Halloween in Giappone Pikachu

8. Classici giapponesi

Ovviamente non possono mancare i classici degli anime o dei videogiochi giapponesi, come Pikachu o Super Mario. I loro costumi sono in genere tra i più economici e quindi anche tra i più popolari.

9. Il trono di spade

Con la fine della serie nel 2019 non potranno mancare quest’anno nelle strade di Shibuya i vari John Snow, Daenerys o il Re della notte. C’è l’imbarazzo della scelta per gli appassionati della serie.

10. Personaggi Ghibli

Infine, ci sono i mitici personaggi dello Studio Ghibli, sicuramente un altro classico dei costumi di Halloween in Giappone, visto l’amore che i giapponesi hanno per questi film d’animazione. Molti di loro sono semplici da realizzare, se pensiamo a Senza volto da “La città incantata”, o alla maghetta Kiki di “Kiki – Consegne a domicilio”.

Dove posso comprare un costume?

Nel periodo tra settembre e ottobre si trovano ovunque decorazioni di Halloween in Giappone, dai supermercati ai negozi di oggettistica. Non sarà difficile trovare il costume che cerchi, ma per renderti la scelta più facile ecco alcuni nostri consigli.

Da Don Quijote trovi costumi di ogni genere, dai classici Disney ai personaggi più buffi che solo in Giappone potresti vedere. Ci sono anche molti prodotti per il trucco a tema, parrucche e accessori vari, non solo abiti.

Altri negozi dove acquistare costumi di Halloween in Giappone sono Loft, Tokyu Hands, Rakuten e Amazon. Ci sono costumi di tutti i prezzi, di tipologie più o meno complesse, vale la pena dare un’occhiata.

Se però sei uno studente con un piccolo budget, e cerchi delle semplici decorazioni, puoi recarti in un qualsiasi 100 yen shop. Ci sono ornamenti per i capelli, per la casa, o anche dei costumi molto basici che ti faranno sentire comunque parte della festa.

Per ulteriori informazioni puoi leggere il nostro articolo sui costumi o sui festeggiamenti di Halloween in Giappone. Buon divertimento!