Visitando il Giappone in primavera si ha l’occasione di ammirare, tra i tanti fiori di questa stagione, la fioritura dei ciliegi. Abbiamo già parlato dei sakura (桜) in un precedente articolo, e di come i giapponesi siano soliti festeggiare questo avvenimento stagionale.

Oggi ti consigliamo i 10 posti migliori dove vedere la fioritura dei ciliegi a Tokyo, tra fine marzo e inizio aprile.

1. Fiume Sumida

Il fiume Sumida si trova a pochi passi da un’altra zona turistica e tradizionale di Tokyo, ovvero il tempio buddhista Sensō-ji. Lo scenario è molto particolare, poiché si possono ammirare i fiori di ciliegio con la vista della Tokyo Sky Tree sullo sfondo, dove i delicati sakura spuntano tra i grattacieli della città.

2. Shinjuku Gyoen

Il parco di Shinjuku Gyoen ospita oltre 1,000 alberi di ciliegio, che fioriscono in diversi momenti tra marzo e aprile. Lo Shinjuku Gyoen è molto grande, ed è il luogo adatto per rilassarsi e godere della vista dei ciliegi in buona compagnia, ideale per un bel picnic. L’entrata è a pagamento, per tutto il periodo dell’anno.
Importante: è severamente vietato portare alcolici all’interno del parco!

Parco di ueno con sakura

3. Parco di Ueno

Il parco di Ueno è molto popolare tra le mete turistiche di Tokyo, e ancor di più durante la stagione dei fiori di ciliegio. È tipico vedere lungo il viale principale del parco dei gruppi di salarymen che banchettano ai piedi di un albero di ciliegio, senza scarpe, e seduti su un telo di plastica. Un luogo speciale del parco è vicino al tempio Kiyomizu Kannon, dove si trova il ciliegio piangente giapponese shidare zakura (枝垂れ桜).

4. Koishikawa Korakuen

Il giardino Koishikawa è uno dei giardini giapponesi più antichi della città di Tokyo. Ospita tante diverse specie di piante e alberi, restando uno dei posti migliori per vedere la fioritura dei ciliegi in primavera e delle foglie rosse d’autunno a Tokyo. Non sono permessi picnic, ed è previsto il pagamento di un biglietto d’ingresso.

5. Parco di Inokashira

L’Inokashira Koen è leggermente distaccato dal centro di Tokyo, ma è facilmente raggiungibile in treno dalla stazione di Shinjuku. Si trova nel quartiere di Kichijoji, ed è uno dei luoghi più frequentati durante la stagione dell’hanami (花見, ammirare i fiori). Qui è possibile affittare non solo barche a remi, ma anche barche a forma di cigno, per godersi un giro rilassante nel laghetto. Da non dimenticare che il museo Ghibli si trova proprio qui.

Fiori di ciliegio lungo il fiume Meguro di notte

6. Fiume Meguro

Lungo il fiume Meguro, ogni anno durante la stagione della fioritura dei ciliegi, si tiene il Megurogawa sakura matsuri (目黒川桜祭り). È molto frequentato di giorno, ma è estremamente popolare la sera, quando le lanterne lungo il canale si illuminano. Durante questo festival vengono allestiti gli yatai (屋台), ovvero le bancarelle di cibo e bevande tipiche dei matsuri giapponesi. È sicuramente una delle location più belle dove vedere la fioritura dei ciliegi a Tokyo, ma è anche uno dei quartieri più visitati in questo periodo, da giapponesi e stranieri, quindi preparati a sgomitare un po’ per riuscire a scattare la foto giusta.

7. Fiume Kanda a Waseda

Nell’area universitaria di Waseda scorre il fiume Kanda, che durante la stagione dei sakura offre uno spettacolo meraviglioso sulle sue sponde. È un luogo poco conosciuto dove vedere la fioritura dei ciliegi a Tokyo, bello quanto il più famoso fiume Meguro, ma decisamente meno affollato, e non viene illuminato la sera. L’aspetto più emozionante sono i petali che si posano sull’acqua, creando delle lunghe e morbide scie di rosa e bianche.

8. Chitorigafuchi e parco di Kitanomaru

Il fossato Chitorigafuchi circonda il palazzo imperiale, nella zona Chiyoda di Tokyo. Si possono affittare delle piccole barche a remi, e percorrere il tunnel di 700 metri di ciliegi in fiore, che circondano il parco Kitanomaru, in un’atmosfera magica e suggestiva. Vale la pena visitare anche i giardini del parco imperiale, che affacciano proprio sul fossato.

Hanami nel parco di Yoyogi

9. Parco di Yoyogi

Il parco di Yoyogi è anch’esso tra i più bei luoghi dove vedere i fiori di ciliegio a Tokyo. Il parco è vastissimo, perfetto per fare hanami, e trascorrere un’intera giornata con amici e parenti, ai piedi degli alberi di sakura. Se intendi passare qui nel weekend, ti consigliamo di andarci la mattina presto, per assicurarti di trovare ancora spazio per stendere il tuo bel telo da picnic.

10. Giardini Rikugien

A chiudere questa rassegna di parchi ci sono i giardini Rikugien, molto popolari la sera per l’evento speciale ライトアップ (light up): vengono, infatti, allestite delle luci ai piedi degli alberi di ciliegio, così come avviene in autunno sotto gli alberi di momiji, creando un’atmosfera magica e sognante. In questa occasione il giardino rimane aperto al pubblico fino alle 21:00, e si può entrare previo pagamento di un biglietto d’ingresso.

Hai qualche altro parco o giardino di Tokyo che vorresti consigliare agli altri lettori e appassionati di Giappone come te?

Per saperne di più sulla cultura giapponese, continua a seguire il blog di Go! Go! Nihon. Se invece vuoi venire a studiare in Giappone, contattaci per informazioni sull’iscrizione e il visto studentesco.