Clicky

Telefonino cellulare in Giappone

Da Go! Go! Nihon Guida Giappone.

Share/Save/Bookmark

Avere un telefono cellulare in Giappone è fondamentale per mettersi in contatto con gli amici e usufruire di molti servizi. Sarà difficile andare in giro senza averne uno. A seconda di quanto resterai in Giappone, ci sono varie opzioni disponibili per te.

Indice

Studenti del corso breve

Cellulari prepagati

Softbank è l'unico operatore telefonico che offre cellulari prepagati. Per avere un cellulare prepagato Softbank quello che devi fare è andare direttamente in un negozio ufficiale Softbank (non nelle catene di negozi che vendono cellulari di tutte le compagnie telefoniche) e portare il tuo passaporto. Il telefono costa tra i 5800 e i 7000 yen. Ricevere telefonate è gratuito, ma farle non è economico: circa 90yen/minuto. Messaggi illimitati possono essere aggiunti con 300 yen di più al mese.

Qui c'è la lista di cosa è necessario avere per acquistare un telefono cellulare prepagato della Softbank.

Puoi ricaricare il tuo telefono tramite il sito internet, trasferimento bancario oppure comprando una carta prepagata presso un centro Softbank o un konbini (Convenience Store). Ulteriori informazioni qui.

C'è solitamente qualcuno dello staff che parla inglese nei centri Softbank di Akihabara o Roppongi. Mappa con gli indirizzi

Carte SIM prepagate solo dati

B-mobile offre carte SIM prepagate per telefoni compatibili e sbloccati. Queste carte SIM passano per la rete Docomo, quindi devi essere sicuro che il tuo telefono supporti le frequenze appropriate GSM così che la SIM card funzioni. Inoltre, tieni presente che queste SIM sono solo dati, ciò significa che non potrai effettuare telefonate. E' perfetto per gli studenti a breve termine che hanno un Iphone o uno Smartphone Android sbloccato. Puoi ordinarla online e ti verrà recapitata al tuo alloggio oppure puoi comprarla al Yodobashi Camera Store di Akihabara venerdì e sabato, al banco B-mobile situato al primo piano. Il Sito B-mobile offre tutte le informazioni e il supporto di cui hai bisogno al riguardo.

Un altro tipo di SIM card è la So-net, per più info cliccare qui.

Affittare un telefono

Puoi anche scegliere di affittare un cellulare giapponese. Di solito il posto migliore per farlo è all'aeroporto appena dopo il tuo arrivo. Avrai bisogno del passaporto e della carta di credito per poter affittare un cellulare. In alternativa, potresti trovare un'occasione migliore e risparmiare soldi, affittandolo prima di arrivare in Giappone. Dai un'occhiata a Fone Rent per affittare carte SIM e telefoni.

Roaming internazionale

Puoi anche portare il tuo attuale telefono e usare un piano roaming del tuo paese, ma questo non è consigliato perché il costo di chiamate e dati è altissimo.

Studenti del corso a lungo termine

Sottoscrizione di un piano tariffario

In Giappone di solito non si paga il telefono in contanti. Piuttosto si sottoscrive un abbonamento di 1 o 2 anni, con cui hai un apparecchio telefonico e scegli il piano tariffario che più ti si addice.

Se il telefono è un modello recente, di solito paghi il costo del telefono ogni mese (1500~2500 yen al mese, per 2 anni di contratto) e poi il costo di chiamate effettuate e dati utilizzati. Se il telefono non è un modello recente, puoi averlo gratis quando firmi il contratto.

Ci sono molti tipi di piani tariffari da sottoscrivere, offerti dai vari gestori telefonici, dipende dal numero di telefonate, messaggi, email, navigazione su internet ecc. Per ottenere questo tipo di cellulare, avrai bisogno dei seguenti documenti:

  1. La Zairyu Card
  2. Un conto corrente bancario in Giappone.

A seconda del tipo di abbonamento, potresti aver bisogno anche di altre cose. In tal caso lo staff del negozio ti dirà cos'altro serve.

La maggior parte dei giapponesi e degli studenti stranieri effettua un abbonamento perché:

  1. Il costo di chiamate e dati è notevolmente inferiore rispetto all'affitto di una SIM o di un piano tariffario prepagato.
  2. I set di telefoni prepagati hanno caratteristiche limitate. Smartphone e telefoni con ulteriori servizi sono disponibili anch'essi con abbonamento.

Dovresti poter avere un set telefonico di questo tipo in ogni negozio di elettronica che vende cellulari. Però potrebbe non esserci staff che parla inglese. Per questo dovresti prima informarti su in quali negozi c'è.

Piani senza contratto

Se possiedi un tuo telefono cellulare comprato in Italia, che funziona con le frequenze GSM in Giappone, potresti dover acquistare solo la carta SIM da Docomo o Softbank. L'altra opzione sarebbe B-mobile, che offre molte opzioni diverse per studenti residenti a lungo termine, che vogliono una carta SIM economica sia per dati che per chiamate. Qui c'è un sito che spiega perfettamente le diverse carte SIM disponibili per B-mobile. La SIM include 3GB di traffico più 60 minuti di chiamate domestiche e internazionali per 9998 yen; dura però solo una settimana.

B-mobile offre una SIM card per chiamate e dati adatta a telefoni cellulari sbloccati. Sul sito tutte le informazioni, ma sfortunatamente il sito per piani tariffari a lungo termine è solo in giapponese. Vi consigliamo quindi di recarvi al negozio Yodobashi Camera di Akihabara venerdì e domenica.

Oppure, novità in Giappone, sono le macchine automatiche rivenditrici di SIM cards, e si trovano a Odaiba oppure nel Kansai Airport. Basta avere il passaporto e la SIM card verrà attivata automaticamente. Da qui il link diretto.

IIJmio

Ultimamente la compagnia telefonica IIJmio offre una SIM card per 3 mesi, solo dati. Tutte le info sono su questo sito.

Per chi risiede in Giappone o rimarrà per un periodo superiore ai 3 mesi, consigliamo di far riferimento al sito in giapponese per abbonamenti di periodi più lunghi qui.

Compagnie telefoniche per cellulari in Giappone

Docomo NTT Docomo, il più grande gestore in Giappone. Di solito ritenuto il migliore, ma anche il più costoso.

AU AU

Softbank Softbank

Link esterni

Questa pagina è anche disponibile in English